• Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Français
  • Español
Componenti costruttivi

Il vaso autoclave a membrana intercambiabile è un componente idraulico utilizzato in applicazioni per circuiti di acqua sanitaria, quali gruppi di pressione in combinazione con pompe o come dispositivi anti-colpo d’ariete.
Lo scopo principale di utilizzo del vaso autoclave è di fornire acqua ad una pressione costante, limitando il numero di accensioni orarie della pompa salvaguardandone il funzionamento e i consumi elettrici. Ciò è reso possibile grazie ad una riserva d’aria sotto pressione immagazzinata tra la membrana e la parete metallica interna del vaso. Tale cuscino si comprime all’aumentare della pressione, lasciando entrare l’acqua nel serbatoio e quindi immagazzinandola in pressione da riutilizzare quando l’utenza la richiede. Il vaso autoclave può essere di forma verticale o orizzontale, avere una pressione max di esercizio (10 / 16 / 25 / 40 bar) che varia in base alle esigenze dell’impianto, essere anche in acciaio galvanizzato o inox AISI304 per un’elevata resistenza alla corrosione.

Tutti i nostri vasi sono costruiti, testati e controllati secondo le vigenti normative europee

All rights reserved - Tutti i diritti riservati - Credits B.LAB + WebCloud